Angoli nascosti: il cosiddetto Tempio di Minerva Medica

Hidden-corners-the-so-called-Temple-of-Minerva-Medica

Hidden-corners-the-so-called-Temple-of-Minerva-Medica

Lo sapevate? Malgrado molti lo abbiano solo pigramente visto dal finestrino arrivando a Roma in treno alla stazione Termini, nonostante sia quasi ingoiato dai binari, il cosiddetto Tempio di Minerva Medica era con i suoi 25 metri di diametro e 32 di altezza originali, la terza cupola antica più grande di Roma, dopo quella del Pantheon e delle terme di Caracalla. La sala era decagonale circondata da nicchie probabilmente ospitanti statue. Era probabilmente un ninfeo, parte del complesso degli Horti Liciniani che nel III secolo erano dell’imperatore Gallieno.

Il nome moderno dell’edificio deriverebbe dalla scoperta nel XVII secolo della statua nota oggi come Atena Giustiniani o Minerva Giustiniani, copia romana del terzo secolo di un originale ritratto greco di Pallade Atena scolpito fra il V e il IV secolo a.C. nel quale la dea è ritratta insieme ad un serpente, da sempre simbolo della medicina, da cui l’appellativo “Medica”. Se il monumento è da sempre uno dei più ammirati, purtroppo, nel corso dei secoli non è mai stato fra i tra i più tutelati e conservati: la cupola crollò nel 1828, poi restaurata negli anni 1940. Interventi di consolidamento sono più recenti. Se oggi è sacrificato tra le rotaie, in passato è stato assunto come modello. Mariarosaria Barbera, oggi direttore del parco archeologico di Ostia Antica, spiega che: «senza di lui, non ci sarebbe stata la basilica di Santa Sofia ad Istanbul».

Prenota uno dei nostri bike tour e scopri i segreti e le curiosità della Città Eterna 🚲🚲🚲 wheelybikerental.com

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Informazioni sulla privacy

Per il funzionamento del sito, WHEELYBIKERENTAL.IT installa sul dispositivo, computer e/o periferiche mobili, dell’utente dei piccoli files di testo chiamati “cookies”.
I cookies sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
I cookies tecnici servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure senza il ricorso a tali cookies, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultando quindi indispensabili.
I cookies analitici sono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito al fine di migliorarne l’utilizzo per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookies raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul sito, quali pagine visitate, tempo di permanenze, origini del traffico, provenienze geografica, interessi ai fini di campagne di marketing e sono inviati dal sito stesso o da domini di terze parti esterni al sito.
I cookies per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti, quali ad esempio la condivisione di contenuti del sito sui social network, software per generare mappe e software che offrono servizi aggiuntivi, sono inviati da domini di terze parti.
I cookies di profilazione sono utilizzati per creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente con la navigazione sul web e sono inviati da domini di terze parti esterni al sito.
WHEELYBIKERENTAL.IT utilizza solo cookies tecnici necessari a fornire i servizi richiesti. Questi cookies possono abilitare alcune funzioni, senza le quali non sarebbe possibile utilizzare appieno il sito web e vengono trasferiti sul dispositivo dell’utente solo durante la sessione di utilizzo del browser.
I cookies possono essere disattivati e/o eliminati attraverso le impostazioni del browser. La procedura da seguire per modificare le impostazioni internet ed esprimere le preferenze sui cookies dipenderanno dal browser utilizzato. Tali impostazioni sono di norma reperibili nel menu “opzioni” o “preferenze” del browser.
Secondo la normativa vigente WHEELYBIKERENTAL.IT non è tenuto a chiedere il consenso per i cookies tecnici necessari a fornire i servizi richiesti.
WHEELYBIKERENTAL.IT potrebbe contenere collegamenti ad altri siti web che dispongono di una propria informativa sulla privacy e quindi WHEELYBIKERENTAL.IT non risponde di questi siti.
Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookies pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Chiudi